info@pgf-fe.com 0532 977886

Sport Is Live / Life, la giornata di SPORT ed Inclusione Sociale ricordando Fabio Falchetti, vi aspetta il 30 aprile in Piazza Ariostea!

Il 30 aprile sarà grande festa con il 3° Sport Is Life / Live “ricordando Fabio Falchetti”, giornata di Sport paralimpico ed Inclusione Sociale.

Possiamo dirlo senza timore di essere smentiti, sono stati anni bui ma, finalmente, si vede una uscita, che speriamo non sia oscurata nuovamente, questa volta dall’uomo.  Oggi però è tempo di tornare a “vivere” e fare festa tutti assieme, soprattutto assieme alle persone con disabilità, il 15% “viola” della popolazione, persone che più di tutte hanno sofferto le restrizioni alla socialità che la pandemia ha portato come se.

Noi lo facciamo ripartendo da un progetto che avevamo già immaginato per il 2019, portare in Piazza Ariostea la terza edizione della manifestazione di sport ed inclusione sociale “Sport Is Live / Life”, una giornata dedicata al ricordo di Fabio Falchetti.

Perché in Piazza Ariostea? Perché in Piazza Ariostea, tutti gli anni dal 1959, si svolge già una manifestazione sportiva, la più longeva del panorama cittadino, il 1°maggio Ferrara Inline – Trofeo del Lavoro “Città di Ferrara” di pattinaggio corsa su strada, che già da alcuni anni provava a dedicare la giornata antecedente alla promozione del pattinaggio come mezzo green e, soprattutto, per tutti, dando vita ai Ferrara Inline Roller Games. Dall’unità di intenti, dalla consapevolezza che uniti si fa di più e dalla coscienza che la stupenda cornice poteva essere teatro di una manifestazione ancora più importante, ecco lo spostamento, dopo le prime due edizioni vissute al Palaboschetto e in Piazza Municipale.

Sport Is Live / Life è organizzata dal CASP – Centro Avviamento allo Sport Paralimpico di Ferrara, dal CIP – Comitato Italiano Paralimpico di Ferrara e dalla Palestra Ginnastica Ferrara (in qualità di responsabile organizzativa globale della due giorni di sport in Piazza Ariostea), con il fondamentale coinvolgimento di tutte le società sportive che fanno parte dello stesso CASP, che animeranno così la giornata con le loro discipline, che si potranno conoscere, ammirare e provare: CANOA, JUDO, BOCCE, TIRO CON l’ARCO, CANOTTAGGIO, NUOTO, PALLAMANO, DANZA SPORTIVA, ATLETICA, VELA, PALLAVOLO, BASKIN, JU JITSU, ARRAMPICATA, PARAPOWERLIFTING, CALCIO A 5, GOLF, GINNASTICA e PATTINAGGIO!

Si comincerà alle 10 con una mattina rivolta in particolar modo alle scuole, tutte invitate a partecipare; nel pomeriggio si riprenderà poi alle 15 e fino alle 18 sarà festa con la Piazza suddivisa nelle varie aree allestite per le varie discipline, mentre dalle 18 alle 19 spazio a tutta pista per le rotelle per gran finale pattinando tutti assieme, grazie al sostegno della scuola pattinaggio della Rollerblade, che realizzerà il test event dei suoi prodotti. E, proprio dal pattinaggio, arriva il “padrino” della manifestazione, il Bronzo Olimpico Davide Ghiotto, che sarà in piazza per promuovere lo sport tutto come attività inclusiva e di riscatto sociale.

La manifestazione è organizzata in ricordo di Fabio Falchetti, dando nuova luce al memorial che veniva organizzato fino al 2015, con il fondamentale apporto della famiglia Falchetti e della onlus Afrika Twende, di Esse.it computer, T-Per e Banca Centro Emilia. Tra i patrocinatori spiccano la Regione Emilia-Romagna, il Comune di Ferrara, il CONI, la Federazione Italiana Sport Rotellistici, le associazioni benemerite UNASCI, Panathlon e Olimpici e Azzurri d’Italia e, con particolare menzione per la vicinanza al tema, l’AVIS Provinciale e Comunale di Ferrara.

La soddisfazione per l’iniziativa che si sta profilando è già grande, come testimoniato dall’entusiasmo che in questi giorni manifestano il Direttore del CASP Mauro Borghi e del delegato CIP Giuseppe Francesco Alberti, che a questo punto non possono che rinnovare l’invito a tutta Ferrara a partecipare a questa giornata di festa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.