Ultime News


BABY YOGA RADDOPPIA!!!

 

Dopo il successo della prima prova del 22 settembre, sabato 29 settembre saranno due gli orari in cui provare il corso di Metodo Baby Yoga dedicato ai bambini.

Clara vi aspetta dalle 09.45 alle 10.30 coi bimbi dai 3 ai 5 anni mentre dalle 10.30 alle 11.30 sarà l'orario dedicato ai bambini dai 6 ai 10 anni.

 

Visitate il sito: www.clarayogaferrara.it/

 


Quest’anno L.A.G. School diventa DANCE ACADEMY e offre agli allievi la possibilità di approcciarsi a più discipline di danza.

Le lezioni miste della durata un’ora e mezza permettono di esercitarsi nelle varie attività come Hip Hop, Street Dance, Video Dance, Modern e Classic con l’entusiasmante novità della parte acrobatica che andrà ad integrare la preparazione dei ballerini e ballerine.

 

Per la sezioni KIDS e JUNIOR ci sarà spazio per ospitare alcuni insegnanti e ballerini esterni per stage all’interno dell’Academy.

Solo per la sezione Senior sarà disponibile lo spazio DANCE FACTORY dedicato agli insegnanti ospiti per l’organizzazione di eventi e spettacoli.

Le sezioni saranno divise in KIDS (8/10 anni), JUNIOR (11/14), SENIOR (DAI 15 ANNI); sarà inoltre disponibile un corso di MODERN fuori dal concetto di ACADEMY, dedicato a bambine dai 6 anni.


SIAMO TORNATI!

 

Molte delle nostre attività sono ripartite ieri e nelle prossime settimane completeremo l'inizio di tutti i nostri corsi.

 

I genitori vecchi iscritti dei corsi di ginnastica per bambini e ragazzi che hanno rinnovato verranno contattati in questi giorni dalla Segreteria per informarli sulle giornate d'inizio.

 

I nuovi iscritti di tutti i corsi dovranno effettuare la preiscrizione on-line seguendo l'iter indicato qui sopra cliccando sul tasto “ISCRIVITI ON-LINE”.

 

A proposito di iscrizioni comunichiamo che, a causa di una manutenzione straordinaria del gestionale, mercoledì 5 settembre non sarà possibile effettuare pagamenti ed iscrizioni dalle 18.30 alle 20.30.


Ve lo state chiedendo vero?

Da lunedì 3 settembre parte l'anno sportivo 2018/2019 alla Palestra Ginnastica Ferrara Asd con la conferma di tutte le nostre attività e l'aggiunta di alcune novità insieme al nostro Staff che non vede l'ora di farvi ritornare in forma e di insegnare a grandi e piccoli tutte le discipline che rendono la PGF unica sul territorio.

 

Ecco le settimane di inizio di tutte le aree e dei corsi (per info dettagliate vi invitiamo a contattarci preferibilmente all'indirizzo e-mail info@pgf-fe.com o al numero 0532/977886):

 

 

- BENDISCHIENA 10 SETTEMBRE

- MINICORSI 3 - 10 SETTEMBRE 

- STARBENE 10 SETTEMBRE

- LABORATORIO GRANDE ETA' 17 SETTEMBRE

- POSTURALE JUNIOR 3 SETTEMBRE

- SENZA ETA' E SEMPREVERDI 17 SETTEMBRE

- JUDO 3 SETTEMBRE 

- WUSHU E SANDA ADULTI E BAMBINI 3 SETTEMBRE (WUSHU KIDS 1 OTTOBRE)

- L.A.G. DANCE ACADEMY 17 SETTEMBRE 

- ACROBATICA ADULTI: 17 SETTEMBRE 

- AREA FUNCTIONAL 3 SETTEMBRE 

- METODO YOGA ADULTI 3 SETTEMBRE (Da quest'anno anche Baby Yoga ad ottobre!)

- METODO PILATES PRANZO 17 SETTEMBRE 

- METODO PILATES SERA 3 SETTEMBRE

- ELONGATION PILATES 3 SETTEMBRE

- TONIFICAZIONE (ALESSANDRA) 17 SETTEMBRE

- TEATRO E DANZA PER DIVERSAMENTE ABILI 1 OTTOBRE

- GINNASTICA ARTISTICA BAMBINI E RAGAZZI 17 SETTEMBRE E 1 OTTOBRE (per vecchi e nuovi iscritti verrà comunicato telefonicamente l'inizio dei vari corsi)

- GINNASTICA RITMICA 17 SETTEMBRE

Vi aspettiamo per un altro anno di sport, salute e divertimento al Palagym!


L'OLIMPIONICA CARLOTTA GIOVANNINI AL PALAGYM

 

Per due settimane la Palestra Ginnastica Ferrara ha avuto l'onore di ospitare l'ex ginnasta Carlotta Giovannini, olimpionica a Pechino nel 2008. Carlotta è stata l'istruttrice d'eccezione del collegiale di ginnastica artistica che per due settimane ha coinvolto decine di ragazzi e ragazze tesserati per la PGF. Carlotta è stata inoltre madrina dei campus estivi EDUCAMP CONI che proseguiranno fino all'inizio delle scuole.

 

 


BROGNI E GESSI A RICCIONE TRA I MIGLIORI D'ITALIA

 

 

Weekend importantissimo per la Palestra Ginnastica Ferrara e per i suoi ginnasti Nicolò Brogni e Tommaso Gessi.

I due ragazzi allenati da Dario Agostino saranno infatti impegnati a Riccione rispettivamente al volteggio nei Campionati Nazionali Assoluti e nel Criterium Nazionale gareggiando di fatto coi migliori ginnasti d'Italia.


UNA P.G.F. STREPITOSA RESTA IN A2 E SALUTA IL PROPRIO CAPITANO

 

Luigi Tagliavini si ricorderà di questa gara per sempre. Così come la PGF non potrà mai scordare l’ultima gara del suo capitano.

Al PalaVela di Torino sabato 9 giugno la squadra maschile di ginnastica artistica della Palestra Ginnastica Ferrara doveva difendere coi denti una salvezza che non sembrava per nulla facile, soprattutto al cospetto delle migliori squadre d’Italia.

Ma la testa e il cuore dei ginnasti di Dario Agostino hanno permesso che ciò avvenisse facendo terminare la squadra estense al 15° posto finale che significa permanenza in Serie A2. La grandissima prova del capitano Tagliavini (applauditissimo dal numeroso pubblico accorso a Torino) chiude una carriera che ha portato lustro internazionale alla ginnastica ferrarese con un volteggio super (14,20 e quarto punteggio assoluto); a fargli compagnia, oltre al Campione Nazionale al volteggio Nicolò Brogni (che sarà protagonista insieme a i miglior ginnasti d’Italia ai Campionati assoluti di Riccione a luglio), Leonardo Mattei (prestito integratosi da subito nella squadra e diventatone un pilastro) e le nuove strabilianti leve della PGF ovvero Nico Olivieri, Andrea Passini, Tommaso Gessi ed Emiliano Landi che, al loro esordio, hanno gareggiato come se fossero dei veterani e con punteggi straordinari.

Un infinito grazie da parte di tutta la società a questi ragazzi del vivaio che hanno confermato la Palestra Ginnastica Ferrara tra le migliori squadre d’Italia; questo risultato nasce esclusivamente grazie al loro impegno e alla loro passione e senza l’aiuto di nessun ginnasta straniero a differenza di molte altre squadre.


Tra poco sarà il grande giorno, quello che tutti i nostri bambini e ragazzi aspettano da fine aprile.

Quest'anno sarà diverso perchè sarà a casa nostra.

E per questo abbiamo deciso di abbellirla con molte novità:

- Area dedicata ai bambini con truccabimbi e palloncini by FEshion CouponEventi

- Punto ristoro con per tutto il giorno by MatchPoint - Restaurant Bar - Tennis Club Ferrara

- Esibizione musicale by PocaBanda 

- Gadget per piccoli e grandi by Ag Generali Ferrara

Essendo il primo anno, chiediamo a genitori e parenti la massima collaborazione e il rispetto delle regole che vi sono state o saranno comunicate dagli istruttori.

Sarà presente anche il servizio di sicurezza coi ragazzi di Top Secret Investigazioni e Sicurezza e l'ambulanza di Assistenza Pubblica Estense.

Come ogni anno chiederemo al pubblico una piccola offerta libera per coprire le spese sostenute dall'Associazione per l'organizzazione della giornata.



SERIE A GAM

I ragazzi di Dario Agostino e Loriana Ferrari fanno un’ottima gara soprattutto grazie alle nuove leve con un Andrea Passini superstar all’esordio nel  campionato maggiore. Buonissima prova anche di Nico Olivieri, peccato per l’infortunio di Tommaso Gessi che ne ha un po’ condizionato il rendimento. Capitan Luigi Tagliavini (anche lui non al massimo fisicamente) si è difeso bene così come il guerriero Leonardo Mattei e Nicolò Brogni, autore di un’ottima gara al volteggio e agli anelli. Ora la PGF occupa il 15° posto generale in classifica e dovrà restare nei primi 17 per non retrocedere in Serie B1.


R-ESTATE AL PALAGYM

 

Dopo la giornata del "Palagym in festa" del 2 giugno le attività proseguiranno:

 

- tutti i corsi per bambini e ragazzi proseguiranno con la possibilità di frequentare e pagare settimanalmente

- l'11 giugno inizieranno i nostri mitici "Olympic Gym Camps", i campus estivi EDUCAMP CONI rivolti a bambini e ragazzi dai 4 ai 13 anni in cui provare tutte le attività del Palagym e molto altro

- abbiamo aperto le pre-iscrizioni per i  nostri tesserati di quest'anno; pagando la quota associativa potrai riservarti il posto per l'anno sportivo 2018/2019.  



Le ragazze della squadra di Serie B della Palestra Ginnastica Ferrara Asd allenate da Loriana Ferrari tornano da Cesena con due vittorie nel Campionato Regionale GOLD Senior.

Cecilia Scapoli trionfa nella trave ed Elena Rivaroli ha la meglio sulle altre ginnaste nel volteggio.

Un plauso speciale alla sfortunata Alessandra Namari che, a causa di un infortunio, non ha potuto prendere parte alla gara.


Nella prima prova del Campionato Nazionale di Serie A di ginnastica artistica maschile la squadra della Palestra Ginnastica Ferrara torna da Arezzo con un risultato abbastanza confortante.

Il 14° posto finale su 24 squadre arriva al termine di una gara in cui i ginnasti di Dario Agostino si presentavano senza il prestito straniero a differenza di molte altre società.

Nello specifico da sottolineare la strepitosa prova dell’esordiente Tommaso Gessi con un corpo libero perfetto e due ottimi esercizi a parallele e cavallo con maniglie; Luigi Tagliavini e Nicolo’ Brogni non deludono le aspettative con una gara d’esperienza e condotta al massimo nonostante qualche acciacco.

Bravi anche Nico Olivieri (impegnato su ben 4 attrezzi) e il prestito Leonardo Mattei che, integratosi alla perfezione, ha portato a casa due buonissimi punteggi alle parallele e sbarra. Da rivedere Filippo Rossi che al cavallo con maniglie ha fornito una prestazione non all’altezza.

La seconda prova si  svolgerà al Forum di Assago il weekend del 4 e 5 maggio, l’obiettivo sarà quello di migliorare il punteggio di 150.40 ottenuto ad Arezzo.


RICOMINCIA LA SERIE A!!!

 

Sabato 3 marzo ad Arezzo ricomincerà il Campionato di ginnastica artistica maschile che vedrà impegnati i nostri ginnasti.

Ricco di novità regolamentari il Campionato si presenta unificato tra Serie A1 ed A2 con 24 squadre a darsi battaglia in pedana.

Per la Palestra Ginnastica Ferrara, digeriti gli addii di Giacomo Rossi ed Emanuele Menegozzo, saranno i tre senatori Luigi Tagliavini, Filippo Rossi e Nicolò Brogni supportati dal prestito Leonardo Mattei a sfidare le altre compagini potendo contare anche sulla verve agonistica di Nico Olivieri e delle nuove leve Tommaso Gessi, Emiliano Landi ed Andrea Passini.


Il 16 febbraio è previsto un incontro per promuovere i risultati del progetto I W.O.N. –Work Out Now!, finanziato alla Palestra Ginnastica Ferrara nell’ambito dell’Erasmus + Sport, con gli studenti del liceo scientifico ad indirizzo sportivo “A. Roiti” di Ferrara.

Il progetto iniziato un anno fa ha visto lavorare insieme un partenariato internazionale composto dall’Università Sportiva Lituana di Kaunas e dal settore sport del Comune di Mirandela (PT), coordinati dalla P.G.F. con l’obiettivo comune di sensibilizzare coaches, trainers ed insegnanti di educazione fisica sull’importanza della prevenzione degli infortuni sportivi.

La pratica di una regolare attività fisica, infatti, genera benefici fisici, psicologici e sociali, ma d'altra parte praticare uno sport inevitabilmente comporta un rischio di infortunio. In Europa un infortunio su cinque è un infortunio sportivo. (EuroSafe)

 Nel progetto I W.O.N partendo dal metodo Postulab, testato dal Palagym, i partner progettuali si sono confrontati per analizzare lo stato dell’arte ed individuare delle raccomandazioni che sono state raccolte in linee guida da promuovere tra lo staff sportivo al fine di prevenire infortuni e sintomatologie dolorose di lunga durata tra gli sportivi.

Durante l’incontro del 16 febbraio, i referenti del progetto, descriveranno le attività progettuali, promuoveranno le raccomandazioni e illustreranno agli studenti l’app scaricabile gratuitamente e contenente esercizi utili per coaches e trainers nel lavoro di recupero e prevenzione degli infortuni.

Interverranno all’evento anche il Vice Sindaco Massimo Maisto per i saluti di apertura, la Presidente provinciale del CONI che si focalizzerà sullo sport a livello locale e la responsabile dell’Informagiovani e dell’Agenzia locale dell’Eurodesk del Comune di Ferrara che si concentrerà sull'importanza delle attività sportive per l'acquisizione di soft skills spendibili sul mercato del lavoro.


Una straordinaria giornata di ginnastica al Palagym che sabato 10 ha avuto l'onore di ospitare un collegiale di artistica maschile e femminile insieme agli olimpionici Pozzo, Busnari e Morandi.


ARTISTICA MASCHILE:

ARRIVA LA PRIMA MEDAGLIA

 

Nella prima prova del Campionato Regionale Silver di ginnastica artistica maschile disputatasi a Rimini sabato 20 gennaio grande vittoria di Pietro Miserti nel livello LD categoria JUNIOR 1.

Ottima prova anche per Gabriele Cigni alla sua prima gara federale con la divisa della Palestra Ginnastica Ferrara Asd, terminato 4° nel livello LD categoria A1.



TERZO POSTO CON RAMMARICO

PER LE GINNASTE DELLA P.G.F.

 

Nella finale del Campionato Interregionale Gold di Serie B1 di ginnastica artistica femminile le ginnaste di Loriana Ferrari tornano da Fermo con un terzo posto che lascia un po’ di amaro in bocca alle ragazze estensi.

A causa di una prestazione non al livello delle precedenti dovuta soprattutto all’emozione , Elena Rivaroli, Cecilia Scapoli, Alessandra Namari,  Marianna Foschi, Sunseri Caterina e l’infortunata Sara Malvi terminano al terzo posto generale in Campionato dicendo addio alla promozione ma meritandosi comunque i complimenti per l’impegno e la dimostrazione che la forza del gruppo può puntare sempre in alto.


UN PRESTIGIOSO ARGENTO PER I GINNASTI DELLA P.G.F.

 

Nella seconda prova del Campionato Interzonale di Serie B1 di Ginnastica artistica maschile i ginnasti della Palestra Ginnastica Ferrara ottengono un secondo posto di gran prestigio.

Le nuove leve di Dario Agostino si confermano tra le più promettenti d’Italia sfoderando una gara quasi perfetta in quel di Civitavecchia risultando secondi solo dietro alla rinforzatissima società 00100 di Roma.

Partiti con una caduta al cavallo con maniglie, Tommaso Gessi, Emiliano Landi e Andrea Passini non sbagliano più nulla eccellendo alla sbarra e al volteggio migliorando così il quarto posto di Fermo e staccando il biglietto per la Finale nazionale di Mortara tra due settimane dove sognare non sarà assolutamente proibito.


DA LUNEDI' 20 NOVEMBRE NON SARA' PIU' ATTIVO L'IBAN DELLA CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA A CAUSA DELL'ACQUISIZIONE DA PARTE DI BPER.

ECCO IL NUOVO:

IT 09 V 05387 13009 0000000 14189


 

 

ECCO I NUOVI ORARI DEGLI UFFICI DI SEGRETERIA ED AMMINISTRAZIONE 

CHE SARANNO ATTIVI DA 

LUNEDI' 20

NOVEMBRE.


SERIE C FEMMINILE:

LA P.G.F. FA UN FIGURONE

 

Nella 2ª prova  del Campionato Regionale di Serie C di ginnastica artistica femminile le ragazze della Palestra Ginnastica Ferrara  tornano da Fermo con un ottimo piazzamento infatti la squadra composta da Gavioli Sofia, Famiglietti Arianna, Pieraccini Elena e Sacchi Gaia conquista il secondo gradino del podio.

Una gara impeccabile da parte delle ginnaste più piccole che in gara eseguono i loro esercizi in maniera pulita nonostante l'inserimento di alcuni nuovi elementi che conferma il loro grande carattere e la loro determinazione, caratteristiche che hanno permesso loro di conquistare anche il terzo posto nella classifica interregionale (con Marche, Umbria ed Abruzzo) ottenendo di fatto l’accesso diretto alla finale nazionale di Jesolo che si svolgerà l'1/2/3 dicembre dove si scontreranno le migliori 40 squadre italiane.

Buona prova anche per l'altra squadra composta da Bolognesi Carlotta, Fratta Ginevra e Poli Carolina macchiata da alcuni errori alla trave che ne compromettono il piazzamento finale e l’accesso alla finale nazionale che dipenderà dai ripescaggi. 


LA PALESTRA GINNASTICA FERRARA

E' ALLA RICERCA DI UN ISTRUTTORE 

DI GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE.

 

CHI FOSSE INTERESSATO E' PREGATO

DI CONTATTARCI TRAMITE E-MAIL

SCRIVENDOCI ALL'INDIRIZZO

info@pgf-fe.com. GRAZIE!


TERZO POSTO PER LE RAGAZZE DELLA FEMMINILE

 

Nella seconda prova del Campionato Interregionale Gold di Serie B1 di ginnastica artistica femminile  svoltasi a Cesena sabato 28 le ragazze di Loriana Ferrari ottengono un terzo posto dal gusto dolceamaro.

Nonostante i due migliori punteggi generali al corpo libero e al volteggio di Elena Rivaroli e una buona trave della sorprendente Marianna Foschi le ginnaste della P.G.F., a causa di alcuni errori, si classificano dietro alla forte Vis Academy (che bissa il successo della prima prova) e alla Ginnastica Nardi.

 

Ora per vincere il Campionato servirà un’impresa quasi impossibile nella terza ed ultima prova che si terrà a Fermo il weekend del 25 e 26 novembre.


GIOCO - MI MUOVO - IMPARO

 

Ritorna al PALAGYM da martedì 7 novembre l'iniziativa dedicata agli alunni della scuola primaria con problemi di dislessia in collaborazione con Postulab, S.O.S. Dislessia e Comitato Vivere insieme Pontelagoscuro.


SERIE B GAF – PARTONO ALLA GRANDISSIMA LE NOSTRE GINNASTE

  

Nella prima prova del Campionato Interregionale di Serie B le ragazze di Loriana Ferrari sfiorano l’impresa e per un soffio (0.15) non salgono sul gradino più alto del podio a Fermo.

Nella gara svoltasi lo scorso weekend le ginnaste estensi si presentano in gara con una defezione importante, infatti Sara Malvi è costretta a dare forfait a causa di un serio infortunio alla caviglia.

Ma questo impasse non sconforta le altre ragazze che sfoderano una prestazione di altissimo livello arrendendosi, come detto sopra, per un nonnulla alla Vis Academy di Sassuolo.

Elena Rivaroli si conferma un’ottima garista e al volteggio e al corpo libero esegue due esercizi praticamente perfetti.

Non è da meno Cecilia Scapoli che alla trave, grazie alla sicurezza che la contraddistingue, fornisce una prova eccellente.

Caterina Sunseri esegue un ottimo corpo libero così come Alessandra Namari al volteggio.

Ma la sorpresa più lieta arriva da Marianna Foschi che rientra in pedana con una buonissima trave.

Un grande plauso alle nostre ginnaste che proveranno dunque  a raggiungere il primo posto nelle prossime due prove del Campionato Interregionale.


I GINNASTI DELLA PGF CHIUDONO IN BELLEZZA IL CAMPIONATO DI SERIE A2

 

Con la miglior prestazione della stagione la squadra maschile della Palestra Ginnastica Ferrara chiude alla grande il Campionato di Serie A2  salendo sul terzo gradino del podio nell’ultima prova del 2017.

La trasferta di Eboli si presentava ostica soprattutto a livello logistico, data la considerevole distanza che non ha permesso ai ragazzi di provare il campo gara essendo arrivati in Campania il venerdì sera dopo 7 ore di viaggio; l’inizio della gara sembrava confermare queste difficoltà con due cadute al  primo attrezzo, il cavallo con maniglie. Agli anelli la prestazione è discreta mentre al volteggio, attrezzo di punta, i nostri ginnasti  suonano la carica portando la squadra estense al terzo posto dopo metà gara. Gara che sembra proseguire nel migliore dei modi alle parallele con Olivieri e Tagliavini, ma l’errore è dietro l’angolo e lo stesso Tagliavini purtroppo cade alla sbarra dopo un buon esercizio di Menegozzo e prima di un buonissimo Giacomo Rossi. La PGF scivola così al quinto posto facendo dire quasi addio alle speranze di podio.

Ma la vera forza di questa squadra sta nel gruppo e, anche grazie agli scivoloni delle dirette concorrenti Eur Roma e Forlì,  i ragazzi, trascinati da un Brogni straripante al corpo libero e da Tagliavini prontamente ripresosi, ottengono la meritatissima medaglia di bronzo cui puntavano dall’inizio di stagione.

Soddisfatti i tecnici Dario Agostino e Gloria Guidetti che già stanno guardando alla prossima stagione che sarà ricca di novità regolamentari.

Un grande plauso va dunque a Giacomo, Nicolò, Luigi, Filippo, Nico ed Emanuele che hanno onorato la divisa della Palestra Ginnastica Ferrara fino alla fine senza mollare mai.

Per alcuni di loro è stata l’ultima gara, non potevano dire addio in maniera più significativa di così. Grazie di cuore ragazzi!

 


Un secondo posto che sa di vittoria.

Questo il grande risultato di Tommaso Gessi al Criterium Nazionale di Ginnastica Artistica Maschile svoltosi a Perugia domenica 3 settembre. Questo Campionato Nazionale Assoluto riservato ai migliori ginnasti d'Italia della categoria Allievi vedeva impegnato il nostro Tommaso nell'All Around (su sei attrezzi); la sua gara inizia al cavallo con maniglie, attrezzo ostico soprattutto all'inizio, e Tommaso non sfigura eseguendo un buon esercizio. In seguito è il turno di anelli, volteggio e parallele, attrezzi in cui Tommaso ha inserito nuovi elementi che comunque non lo mettono in difficoltà. Il quinto attrezzo è la sbarra e Tommaso non delude le attese eseguendo un esercizio perfetto. La consacrazione che porta al secondo gradino del podio arriva col corpo libero dove Gessi sfodera una strabiliante esecuzione che lo porta ad ottenere il punteggio più alto della sua carriera ginnica. Questo risultato è il frutto del duro impegno in allenamento e in pedana che non è mai mancato a Tommaso, grazie anche ai suoi allenatori Dario e Gloria che gli hanno sempre trasmesso grinta e serietà.